Under 19: Real Team in doppia cifra contro il Capurso

10-1 e grande prestazione: Capurso agganciato

Il Futsal Capurso arrivava sul parquet di Via dei Sanniti a punteggio pieno ma alla fine a sfregarsi le mani sono i ragazzi di Mister Grieco. Un 10-1 che non ammette repliche e regala tanti sorrisi al sodalizio materano, ancora più conscio di poter contare su un vivaio che anche quest'anno sta lavorando nel migliore dei modi. Se è vero che nel settore giovanile i risultati debbano sempre essere messi in secondo piano, è altrettanto giusto riconoscere che la scorsa sconfitta di Sammichele, soprattutto analizzando l'andamento del match, resta un grande rimpianto. I falchetti però hanno reagito con il piglio della grande squadra, mostrando sin dai primi minuti le loro intenzioni. 2-0 nei primi cinque minuti ad opera di Giuseppe Forte e Ivan Cappiello, sempre più "bomber" visto il poker odierno. Ma la fame Real non si attenua per tutto l'arco della prima frazione di gara: vanno in rete Casiello, Davide Olivieri, ancora Forte e Cappiello, mentre prima della sirena del primo tempo anche Daniele Festa trova la prima gloria stagionale.

Real Team per niente sazio neanche nella ripresa, Ivan Cappiello non è da meno: altri due gol fissano il punteggio sul 9-0. Solo a metà ripresa il gol della bandiera del Capurso, ma le gioie per il Real non sono terminate ed anche Ambrosecchia gonfia la rete per la prima volta in campionato.

Alla sirena giusta soddisfazione per i ragazzi, per il mister e per tutto il sodalizio materano. I falchetti si affacciano nelle zone alte della classifica, un ulteriore stimolo per continuare il processo di crescita di un gruppo che sta lavorando nel migliore dei modi.