Tensostruttura stregata per il Real Team: Parete C5 espugna Matera

Stavolta niente rimonta: gli ospiti si impongono 3-5

Via dei Sanniti ancora fatale per il Real Team  che si arrende al Futsal Parete c5 ed incassa così la seconda sconfitta stagionale. Dopo la debacle casalinga contro il Taranto, avversario di caratura comunque superiore, arriva la seconda prova negativa fra le mura amiche. 

Primo tempo combattuto fino a quattro minuti dalla fine: è Guido a portare in vantaggio gli ospiti al 16'20". La reazione di Vivilecchia e compagni è sterile e il Futsal Parete ne approfitta al 18'31" con Stigliano.

La consueta strigliata di Mister Rondinone al rientro negli spogliatoi stavolta non porta i frutti sperati: Real più deciso solo in apparenza ed il 3-0 casertano spezza le gambe ai falchi materani. E' ancora Guido al 7'46" a gonfiare la rete e congelare il match.

Real Team che però non molla al pari di quanto fatto nella clamorosa vittoria contro il San Gerardo: la rimonta sembra prendere corpo con due gol a distanza ravvicinata. Prima Di Stefano al 11'06" e poi Giannace al 11'31 riaprono le speranze materane. Futsal Parete stordito che però tiene botta e reagisce con il letale e definitivo allungo finale. Da Silva al 13'16 affievolisce le speranze biancoazzurre di rimonta, rese ancora più vane dalla seconda gioia personale di Stigliano che al 15'05" sfrutta al meglio la mossa del portiere di movimento. A nulla serve il 3-5 di Giannace che almeno si regala la doppietta al 19'00"

Grande rammarico in casa Real per una sconfitta al cospetto di un avversario che era alla portata e che si affianca in classifica, una classifica ancora troppo corta per delineare quelli che saranno i valori delle singole componenti sino a fine stagione. Certo è che una vittoria avrebbe ulteriormente messo i ragazzi di Rondinone in una posizione che avrebbe permesso di giocarsi con più tranquillità le prossime sfide e di gestire con maggiore sollievo il turno di riposo che toccherà al sodalizio biancoazzurro il prossimo sabato. Si tornerà in campo il 9 novembre con un altro derby: ad attendere i falchi materani ci sarà il terribile Bernalda, altra favorita per il salto di categoria.

 

Real Team Matera: Paolicelli, Paladino, Stella, Giannace, Dileo, Lamacchia, Di Stefano, Festa, Crapulli, Vivilecchia, Panarella, De Luca. All. Rondinone

Futsal Parete C5: Marchesano, Fusco, Barone, Stigliano, De Gabriel, Frosolone, Da Silva, Guido, Fioretti, Picone, Russo, Peixoto. All. Mangiacapra

 

Reti: Guido 16'20" (FP), Stigliano 18'31" (FP), Guido 7'46"st (FP), Di Stefano 11'06" (RT), Giannace 11'31" (RT), Da Silva 13'16" (FP), Stigliano 15'05", Giannace 19'00" (RT)