IL REAL TEAM MATERA NON SI ISCRIVERA' AL CAMPIONATO DI SERIE B

Si riparte dalla C1 e dal settore giovanile. Continua l'alleanza con gli Amici del Borgo.

Il Real Team Matera non parteciperà al campionato nazionale di serie B per la stagione 2020/21. La più longeva società calcettistica lucana, che vanta partecipazioni anche nel campionato di serie A2, iscriverà la prima squadra al campionato regionale di serie C1 e manterrà vivo l’intero settore giovanile, dall’Under 19 nazionale, continuando anche con Allievi e Giovanissimi sino alla Scuola Calcio. Anche per quest’anno infatti, il “leitmotiv” della stagione sarà quello di permettere al maggior numero possibile di ragazzi del posto di entrare nelle fila della prima squadra, così come fatto negli anni passati e anche nell’ultima tribolata annata, dove fra alti e bassi l’obiettivo salvezza è stato raggiunto grazie ad una rosa composta in buona percentuale da ragazzi materani.

Per la composizione della rosa e soprattutto dello staff tecnico seguiranno notizie a breve, mentre rimane una certezza inconfutabile il connubio con gli Amici del Borgo: Il Presidente Taratufolo è già da tempo al lavoro con il Direttore Paolo Grieco per mettere a punto nuove iniziative che possano avvicinare la realtà biancoazzurra, operativa da ormai un ventennio sul territorio, a nuovi partners commerciali e più in generale a chi abbia voglia di avvicinarsi al mondo Futsal.